Seleziona una pagina

Sostituisci i tuoi vecchi infissi con dei nuovi e performanti serramenti proposti da “I nobili”

Con la Legge di Bilancio 2018 sono stati rivisti tutti gli incentivi sugli immobili. Oltre all’Ecobonus, è stato aggiunto un incentivo che riguarda i lavori di efficientamento energetico e antisismici, così come sono stati prorogati il bonus ristrutturazioni e il bonus mobili. Ritroviamo anche le detrazioni per riqualificare gli immobili storici e le agevolazioni per le polizze catastrofali contro il rischio di eventi calamitosi.

Ecobonus e bonus ristrutturazioni

La detrazione del 65% delle spese per i lavori di efficientamento energetico dei singoli immobili sarà valida fino al 31 Dicembre 2018, mentre per i condomini le agevolazioni restano invariate fino al 2021. Con riferimento al bonus per chi acquista nuovi infissi e schermature solari invece, ricordiamo che esso ammonta al 50%. Fino alla fine dell’anno, inoltre, sarà valida la detrazione del 50% per chi struttura la propria abitazione e le parti comuni degli edifici residenziali, fino ad un massimo di 96000€ per unità immobiliare.

Riqualificazione dimore storiche

I contributi per gli interventi che mirano a conservare le dimore storiche ripartiranno dal 1° Gennaio 2019; Il fondo per il 2019 è di 10 milioni di euro, mentre per il 2020 salirà a 20 milioni.

Chi può usufruire delle agevolazioni

I beneficiari delle detrazioni fiscali del 2018 sono:

  • I titolari di un diritto reale di godimento
  • I soci di cooperative divise e indivise
  • Locatari o comodatari
  • Proprietari o nudi proprietari
  • Soggetti che fanno parte di società semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice, imprese familiari (tutti alle stesse condizioni degli imprenditori individuali)
  • Imprenditori individuali per gli immobili che non siano merce strumentale o merce

Vuoi usufruire delle agevolazioni fiscali rivalutando il tuo immobile ed acquistando i prodotti proposti da “I nobili”? Contattaci per saperne di più >>